25/07/2014

Scuola, discriminazioni contro la legge

S’è molto parlato in questi giorni del caso dell’insegnante impiegata presso l’istituto “Sacro Cuore” di Trento e licenziata perché lesbica. “Dovendo scegliere un’insegnante per una scuola cattolica, devo fare valutazioni anche dal punto di vista etico morale. Qui ci sono mille studenti, il nostro istituto ha una sua caratteristica, aspetti educativi e orientativi propri: dobbiamo difenderli, a tutti i costi”, questa la giustificazione della direttrice della scuola, la madre superiora Eugenia Libratore. [continua]

TAG scuola pubblica istituto sacro cuore scuole paritarie

ARCHIVIATO IN A scuola

Di Stefano Iucci il 25/07/2014 alle 11:33 | Non ci sono commenti

05/06/2014

Democrazia digitale, non tutto è "consultabile"

Pare dunque che Grillo e Casaleggio abbiamo sciolto il dubbio: ci sarà una consultazione via web per decidere il gruppo cui aderirà il M5S. Sarebbe così scongiurata la minaccia indicata da tanti iscritti e simpatizzanti del movimento stesso, e cioè che, in un soggetto che punta alla democrazia diretta siano poi i capi, senza alcun vincolo o mandato, a decidere le alleanze. [continua]

TAG ukip rete democrazia digitale casaleggio grillo

ARCHIVIATO IN Fuori luogo Digitalia

Di Stefano Iucci il 05/06/2014 alle 18:55 | Non ci sono commenti

20/02/2014

Renzi e Grillo, va in onda lo streaming

Il confronto Renzi-Grillo ha dimostrato, spero per tutti, una verità molto semplice. La diretta streaming non ha nulla a che vedere con la trasparenza che, per essere tale, presuppone che ad andare in scena sia per quanto possibile la realtà delle cose, non un suo surrogato tradotto in rappresentazione scenica in cui gli “attori” sanno di essere visti e dunque, al di là della loro sincerità, conoscono benissimo l'orizzonte delle attese – o delle disattese – con il quale si misureranno. La questione non è Renzi o Grillo: è il format che è sbagliato (oppure funzionale, ad essere cattivi, con un certo modo di pensare il discorso politico). [continua]

TAG streaming m5s renzi grillo

ARCHIVIATO IN Digitalia

Di Stefano Iucci il 20/02/2014 alle 10:20 | Non ci sono commenti

27/01/2014

La verità di Andrea Carraro

Mi pare di poter affermare che la qualità migliore dell'Andrea Carraro scrittore sia la "sincerità". Non nel senso comune del termine, ovviamente impraticabile per la letteratura, ma in una sua tutta particolare declinazione estetica. La corrispondenza, cioè, tra quello che si vuole intendere e i mezzi impiegati per ottenere questo risultato. Proprio in questo senso "estetico" sono radicalmente sinceri i suoi ultimi libri, pure diversissimi tra di loro, anche per il genere scelto: il romanzo Come Fratelli (Barbera 2013) e le poesie, direi espressionistico-narrative, di Questioni Private (Marco Saya Edizioni, 2013). [continua]

TAG come fratelli questioni private andrea carraro

ARCHIVIATO IN Libri

Di Stefano Iucci il 27/01/2014 alle 18:48 | Non ci sono commenti

24/01/2014

Mia figlia ha sconfitto Violetta

Ho appena avuto conferma di quanto sia importante non censurare i propri figli. Si parla di "Violetta": una delle cose più agghiaccianti prodotte negli ultimi anni dalla televisione. In tanti si chiedono: Cosa fare? Ho amici che hanno vietato o fortemente osteggiato la visione di questi telefilm alle proprie figlie. Anche io ho avuto, devo ammetterlo, questa tentazione, ma fortunatamente non l'ho fatto. [continua]

TAG violetta

ARCHIVIATO IN Fuori luogo

Di Stefano Iucci il 24/01/2014 alle 17:15 | Ci sono 2 commenti

14/01/2014

Se la partecipazione diventa un sondaggio

Gli studiosi di sistemi partecipativi, a partire da Porto Alegre, studiano da anni come rendere la partecipazione ai processi decisionali consapevole e non un semplice click da sondaggio aziendale o alla Facebook ("mi piace", "non mi piace"). È un tema complesso, che necessita di percorsi difficili da costruire per non influenzare i pronunciamenti in un senso o nell'altro.
[continua]

TAG partecipazione m5s democrazia digitale grillo

ARCHIVIATO IN Fuori luogo Digitalia

Di Stefano Iucci il 14/01/2014 alle 09:52 | Non ci sono commenti

10/01/2014

Non ci sono i soldi

Oggi: il ministero del Lavoro ha invitato Regioni e province autonome a non dare concessioni per ammortizzatori sociali in deroga superiori a sei mesi.

Ieri: il ministero dell’Economia ha bloccato l’assunzione della prima tranche dei circa 27mila docenti di sostegno prevista dal decreto-scuola dello scorso autunno: 4.447 per l'anno scolastico in corso. Troppo, evidentemente, spendere 4 miliardi di euro l’anno per garantire adeguato supporto ai 220.000 alunni che ne hanno bisogno.

Qualche giorno fa
: sempre il ministero dell’Economia aveva preteso la restituzione dello scatto – circa 150 euro lordi – maturato nel 2013. Fortunatamente c’è stata una marcia indietro, ma come spiega bene una nota della Flc Cgil, la questione non è affatto risolta. [continua]

TAG scuola flc cgil crisi

ARCHIVIATO IN A scuola

Di Stefano Iucci il 10/01/2014 alle 14:20 | Non ci sono commenti

01/12/2013

Facebook e la logica binaria

Oggi 1° dicembre De Rita sul Corriere della Sera stigmatizza la mancanza di riflessione sul tema dell'economia mista: cioè, quando si parla di privatizzazioni, dice lo studioso, si è o a favore o si è contro "in assoluto", essendosi persa quella riflessione, appunto, sul valore di un sistema misto che ha fatto la fortuna della rinascita dell'Italia nel dopoguerra. Questa considerazione mi ha portato a una constatazione forse laterale: siamo tutti sempre più all'interno di un pensiero binario, schematizzabile nel:" mi piace" o "non mi piace" che trova la sua massima espressione in Facebook che su questa logica binaria è addirittura costruito. [continua]

TAG de rita facebook logica binaria

ARCHIVIATO IN Digitalia A scuola

Di Stefano Iucci il 01/12/2013 alle 11:56 | Non ci sono commenti

26/11/2013

Tasse e partiti: la sigla è tutto

Quando ha scritto la sua rubrica per il Mese di Rassegna Sindacale (che anticipiamo qui), l'autore evidentemente non conosceva il nome del nuovo partito di Casini, Nuova Nave Popolare. Sì, proprio così, nave: quando la Repubblica è in difficoltà arrivano i traghettatori.


di Raffaele Manica

Resistere resistere resistere. Non è il caso di sprecare ironie sulle sigle delle nuove tasse. Lo hanno fatto già tutti, perfino, forse, gli inventori di quelle sigle. E tra la stesura della presente rubrica e la sua pubblicazione potrebbero arrivare impavide schiere di nuovi enigmi. Per le tasse, il sogno di ognuno è avere la “Tu”: una confidenziale Tassa Unica, e non se ne parli più. [continua]

TAG raffaele manica il mese di rassegna sindacale partiti

ARCHIVIATO IN Il Mese

Di Stefano Iucci il 26/11/2013 alle 14:29 | Non ci sono commenti

15/11/2013

I quattro anni del ministro Carrozza

A fine ottobre il ministro Carrozza ha autorizzato il “liceo internazionale per l’impresa (sic!) Guido Carli" di Brescia a sperimentare un percorso curricolare della durata di quattro anni. Ma è andata oltre, ha detto che se quando lei era giovane ci fosse stata una scuola così, ci si sarebbe iscritta (non è chiaro se per la durata ridotta – ahi ahi ministro! – o se per quel bollino “per l’impresa”). [continua]

TAG scuola liceo a quattro ore maria chiara carrozza

ARCHIVIATO IN A scuola

Di Stefano Iucci il 15/11/2013 alle 13:24 | Non ci sono commenti

1 - 10 (117 record)
« 1 2 3 4 5 6 »

  • dai blog